domenica 24 settembre 2017

Segnalazione: un articolo sulla proposta di permettere l'uso dei cellulari a scuola


[Fonte]

Sono convinto che la rete offra ai docenti e agli studenti delle scuole superiori materiali di grande utilità ed efficacia per lo studio e l'arricchimento del proprio bagaglio culturale: dai video presenti sui canali di musei e importanti istituzioni internazionali, alla lettura di capolavori della letteratura da scaricare in formato mp3; da libri antichi che si possono sfogliare da casa, agli articoli di quotidiani da leggere, analizzare e usare come modelli di testo argomentativo.

Ciò non toglie che anch'io sia contrario all'uso del cellulare in classe: il docente non avrebbe alcuno strumento per impedire ai ragazzi di "fare altro" anziché di concentrarsi su una determinata attività.

L'articolo di Paola Mastrocola, che qui segnalo, ha il merito di indurci a riflettere sulle scelte che compiamo in quanto educatori.

Nessun commento: