giovedì 1 settembre 2016

Il blog "Casa Vacchelli"


L'anno scorso, rientrando a lavorare in Italia dopo un periodo di insegnamento all'estero, avevo creato due blog: uno per un corso di design d'arredo e l'altro per un corso di design di moda. Li avevo chiamati  "Stramob" e "Stramod", fondendo l'inizio del nome della scuola con le prime lettere di due parole che potevano richiamare i due indirizzi (mobili e moda).

I due blog si sono rivelati molto utili sia come archivio di materiali, a cui io in classe, gli studenti a casa, e potenzialmente altri allievi, colleghi o persone curiose, potevano e potranno accedere. Ad esempio, alcuni post dedicati ad alcune tipologie testuali che gli studenti devono conoscere (l'intervista e la relazione) mi sembrano particolarmente efficaci.

Alcuni ragazzi hanno effettivamente prodotto lavori molto validi ed hanno acconsentito alla loro pubblicazione.

Altri post volevano invece proporre un collegamento tra le discipline umanistiche e quelle professionalizzanti [Ne abbiamo parlato ieri in un bilancio finale].

Un ultimo gruppo di post, infine, voleva segnalare iniziative culturali, quali mostre ed eventi, collegati in qualche modo all'indirizzo, al fine di incuriosire i ragazzi e spingerli a allargare il raggio del loro sguardo. Con grande piacere, ad esempio, avevo scoperto che una studentessa aveva autonomamente deciso di visitare una mostra milanese, dopo aver letto la segnalazione sul blog.

Per tutte queste ragioni, a seguito del mio trasferimento, questa volta in un Istituto per Geometri, ho pensato che valesse la pena di impegnarsi ad aprire un nuovo blog, che sarà impostato più o meno come i due a cui abbiamo fatto riferimento. Si chiamerà "Casa Vacchelli", dal nome del personaggio a cui è stata dedicata la scuola.

Link post / Link blog

Nessun commento: