giovedì 8 ottobre 2015

Un ritratto giovanile di Aretino


Alla mostra I tesori d'Italia (Expo 2015) è esposto un ritratto giovanile di Pietro Aretino, appartenente alla Collezione Koelliker.






Per un giudizio estetico sull'opera, si leggano le parole che Vittorio Sgarbi scrisse in occasione della mostra I volti e l'anima. Tiziano. Ritratti.

Il più noto incisore ceco, Wenceslaus Hollar, ne ricavò un'acquaforte.

Fonte
tratta da The Wenceslaus Hollar Digital Collection (University of Toronto Library) [link]


Nessun commento: