lunedì 23 settembre 2013

Cristofano dell'Altissimo e Dante


A Cristofano dell'Altissimo si deve la maggior parte dei ritratti della serie "Gioviana", conservati presso la Galleria degli Uffizi di Firenze. La ricchissima raccolta prende il nome dal medico, storico, diplomatico ed ecclesiastico Paolo Giovio, il quale aveva riunito nella sua villa nei pressi di Como una famosa collezione di immagini di uomini illustri, che l'Altissimo copiò per volere di Cosimo I de' Medici. La raccolta di Giovio, nella quale vi erano opere di Tiziano, Mantegna, Bronzino e altri famosi pittori, fu dispersa dagli eredi e la villa venne distrutta dai Gallio (Si vedano: la voce su dell'Altissimo del Dizionario Biografico Treccani, scritta da Silvia Meloni Trkulja, e la voce sul Museo di Giovio dell'Enciclopedia Wikipedia. Per documentarsi su Paolo Giovio, si può leggere la sintesi di Paolo Ceccoli del volume di T. C. Price Zimmermann, Paolo Giovio. Lo storico e la crisi del sedicesimo secolo in Italia, Princeton: Princeton University Press, 1995, dal sito Accademia.edu. Gli Elogi degli uomini illustri, a cura di Franco Minorzio, sono stati pubblicati da Einaudi).

Ecco il ritratto di Dante Alighieri:

Fonte: Agenzia Rosi Fontana

Nessun commento: