lunedì 18 marzo 2013

Montecitorio, la storia del palazzo


Guarda il video sulla storia del Palazzo Montecitorio, oggi sede della Camera dei Deputati, e tratto dal canale YouTube dello stesso ramo del Parlamento. Le informazioni tra parentesi sono quelle che accompagnano il video.

Prima parte [Palazzo Montecitorio: dal progetto di Gian Lorenzo Bernini del 1650 all'adattamento di Ernesto Basile del 1903]:



Seconda parte [La veste nuova del parlamento repubblicano. Dall'Aula ai "passi perduti" del Transatlantico]:



Attività didattiche:

Spiega qual è stato il contributo dei seguenti personaggi: Gian Lorenzo Bernini, Carlo Fontana, Paolo Camotto, Ernesto Basile, Aristide Sartorio, Davide Calandra.

Spiega cosa si intende con i seguenti termini: aula, emiciclo, velario, lucernario, banchi dei deputati, banco della Presidenza, banco del Governo, scranno del Presidente, tribune riservate, transatlantico, corridoio dei passi perduti, buvette, cortile d'onore.

Spiega qual è la funzione dei seguenti ambienti del Palazzo: Aula, Tribune riservate alle Autorità, al Corpo diplomatico, alla Stampa e al Pubblico, Corridoio dei passi perduti o Transatlantico, Buvette, Sala verde, Corridoio dei Ministri, Corridoio della Posta, Corridoio dei Presidenti, Sala del Casellario, Sala dei Ministri, Archivio legislativo, Corridoio dei busti, Sala della Lupa, Sala gialla, Sala del Cavaliere, Sala della Regina, Studio del Presidente, Ufficio del Segretario generale, Uffici dei 4 Vicepresidenti, Biblioteca del Presidente, Uffici dei Questori, Galleria dei Questori, Sale delle Commissioni parlamentari, Sala del Mappamondo.

Sfoglia il Discorso del Cavalier Carlo Fontana Sopra il Monte Citatorio, Roma: Buagni, 1694 [iDAI.Images/Arachne]

Guarda le immagini dei tre percorsi iconografici sulla storia del Palazzo [dal Portale storico della Camera]

Nessun commento: