lunedì 21 gennaio 2013

Olimpiadi di italiano 2012/2013 III edizione



Dal sito www.olimpiadi-italiano.it:

"Il Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca, Direzione Generale per gli Ordinamenti Scolastici e per l’Autonomia Scolastica, in collaborazione con il Comune di Firenze, con la collaborazione scientifica dell’Accademia della Crusca e dell’ASLI (Associazione per la Storia della Lingua Italiana), indice una competizione nazionale denominata Olimpiadi di italiano
L’iniziativa si propone di: 
- incentivare e approfondire nelle scuole lo studio della lingua italiana, elemento essenziale della formazione culturale di ogni studente e base indispensabile per tutte le altre conoscenze e competenze; 
- sollecitare negli studenti l'interesse e la motivazione a migliorare la padronanza della lingua italiana."

"Quest’anno -ha dichiarato Nicoletta Maraschio durante la conferenza di presentazione della III edizione- l’Accademia della Crusca e l’Associazione per la Storia della Lingua Italiana (ASLI) offriranno la propria collaborazione scientifica sia nell’elaborazione delle prove sia nella correzione delle stesse. Siamo convinti che lo studio della lingua italiana sia un elemento essenziale, grazie alla sua trasversalità, nella formazione culturale di ogni studente in quanto costituisce una base indispensabile per tutte le altre conoscenze. In questa prospettiva, le Olimpiadi possono rappresentare un’occasione rilevante di diffusione e di approfondimento dell’italiano." 

Consulta il "Sillabo" scuola secondaria di secondo grado


Nessun commento: