mercoledì 17 ottobre 2012

Porta a scuola i tuoi sogni: lo spot del Miur




"Porta a scuola i tuoi sogni" è uno spazio aperto dove studenti, insegnanti e tutto il personale può inviare immagini, testi, foto, citazioni e video per raccontare le suggestioni sulla scuola... Uno spazio per le idee e, perché no, per i sogni. [Fonte: canale YouTube del Miur]

Link Porta a scuola i tuoi sogni

Link francescoprofumo.tumblr.com

---

Credo molto nella scuola e nell'amore per la cultura, ma l'unico commento a caldo che mi viene da formulare, ancora sotto l'effetto della proposta di innalzamento da 18 a 24 ore settimanali [con esponenziale aumento del LAVORO domestico] e con tutto l'affetto che posso provare per gli utopisti, è :

"Daje, Profumo! Facce sognà!"

---

Per un commento molto più ponderato e articolato, rinvio alla lettera aperta della prof.ssa Antonietta Brillante del Liceo "Forteguerri" di Pistoia [Panorama.it]. La collega, tra l'altro, fotografa molto bene la ben nota   r e a l t à   degli edifici scolastici italiani, che lo spot   p u b b l i c i t a r i o   sembrerebbe relegare ad un lontano passato ["Quando studiavo io..."].

Caro Vecchioni, anche quando studiano i nostri figli e nipoti...

---

Aggiornamento: Sono tornato sull'argomento qualche giorno più tardi con un'analisi meno viziata dall'emotività.

Nessun commento: