giovedì 10 maggio 2012

Dante e Aurelio Mistruzzi


In una teca del Gabinetto delle Monete del Kunsthistorisches Museum di Vienna è conservata una medaglia di Aurelio Mistruzzi con il ritratto di Dante. Fu coniata nel 1921, in occasione del seicentesimo anniversario della morte del Poeta. A quell'anno - si legge nella voce del Dizionario Biografico Treccani - risalgono infatti le medaglie realizzate per il Comitato civico e per il Comitato cattolico di Ravenna.

In coda a un articolo del "Giornale dell'Arte" si vede una bella foto dell'artista al lavoro su un ritratto di Dante.

Nessun commento: