lunedì 16 gennaio 2012

Una versione cinematografica della novella "E due!" di Luigi Pirandello

Leggi la novella E due! di Luigi Pirandello [www.classicitaliani.it]

Guarda la versione curata dal regista Antonio Augugliaro:



Presentazione [da YouTube]:

"Davanti agli occhi di una bestia crolla come un castello di carte qualunque sistema filosofico"
(Luigi Pirandello)

Diego Bronner è da poco uscito di galera. Ci era finito per un errore giudiziario a seguito di un omicidio. Ma il reinserimento nella società non è per niente scontato e forse nemmeno lui è ancora pronto per poterci fare i conti.
L'occasione di un riscatto gli si presenterà una sera in cui il caso lo mette di nuovo di fronte alla morte. Si tratta di un suicida, ma Diego rimarrà immobile ad osservare la scena e non saprà dare una risposta a quel suo atteggiamento che lo rende più vicino ad una bestia che ad un essere umano. Forse.

Regia e montaggio: Antonio Augugliaro
Aiuto regia: Raffaella Mulazzani
Diego Bronner: Alioscia Viccaro
Mamma: Maria Pietroleonardo
Suicida: Davide Palla

Produttore esecutivo: Riccardo Migliore
Assistente di produzione: Davide Lucani
Sceneggiatura: Mariagrazia Liguori
Fotografia: Amenofi Persi
Operatori di ripresa: Simone Vailati, Francesca Bana
Musiche originali: Maurizio Zippoli
Makeup artist: Marco
Storyboard artist e costumi: Gianmaria Caschetto
Fabbricazione manichino: Gabriele Porta

Voci:
Giudice: Maria Pietroleonardo
Pubblico tribunale: Enrica Naghel, Maddalena Russo
Diego Bronner: Alioscia Viccaro
Amici di Diego: Edoardo Favetti, Fulvio Vanacore
Poliziotti: Matteo Erembourg, Giacomo Porfiri
Commissario: Armando


---

Post precenti: Pirandello e il cinema

Nessun commento: