giovedì 18 agosto 2011

Tasso e la musica: "Non sono in queste rive"

Leggi il seguente testo poetico di Torquato Tasso [cfr. ed. delle Rime, Letteratura italiana Einaudi, p. 328, n. 307; disponibile online - in formato pdf - al sito della Biblioteca della Letteratura Italiana]:

Non sono in queste rive
fiori così vermigli
come le labbra de la donna mia,
né ’l suon de l’aure estive,
tra fonti e rose e gigli,
fa del suo canto più dolce armonia.
Canto che m’ardi e piaci,
t’interrompano solo i nostri baci!


Ascolta il madrigale di Claudio Monteverdi, dal Secondo Libro (1590) [purtroppo, il curatore del canale You Tube non ha indicato gli esecutori]:

Nessun commento: