mercoledì 17 agosto 2011

Tasso e la musica: "Dolcissimi legami di parole amorose"

Leggi i seguenti versi dalle Rime di Torquato Tasso [cfr. l'ed. della Letteratura italiana Einaudi, p. 360, n. 339, disponibile online - in formato pdf - al sito della Biblioteca della Letteratura Italiana]:

Dolcissimi legami
di parole amorose,
chi mi legò da scherzo e non mi scioglie?
Così egli dunque scherza e così coglie?
Così l’alme legate
sono ne le catene insidiose?
Almen chi sì m’allaccia
mi leghi ancor fra quelle dolci braccia.


Ascolta il madrigale di Claudio Monteverdi [dal Secondo Libro (1590)] nell'interpretazione dell'ensemble Delitiae Musicae, diretto da Marco Longoni:

Nessun commento: