venerdì 1 ottobre 2010

1950 – 2010 dal Terzo Programma a Radio3


In occasione del 60^ anniversario di Radio3, invitiamo chi ci segue a leggere il testo di Marino Sinibaldi e quello di Giorgio Magi, oltre che, ovviamente, ad ascoltare le trasmissioni e a visitare il sito www.radio3.rai.it .

Scrive il direttore: "Oggi possiamo dire che è stata un'invenzione straordinaria: la prima radio culturale, la prima emittente in modulazione di frequenza, la prima che non cercasse un pubblico generalista, la prima a proporre programmi differenti. Da allora molte cose sono cambiate, naturalmente. Ma quella vocazione resta intatta. Radio3 deve trasmettere la bellezza del mondo (la musica, l'arte, il teatro, i libri, la poesia, la letteratura, la scienza...) senza considerarla evasiva o decorativa. E senza ignorare la complessità, le contraddizioni, i conflitti del proprio tempo. Così in questi anni Radio3 ha conquistato un pubblico particolare, ampio e attivo (e oggi interattivo)."

Un blog come il nostro, che si occupa di letteratura e storia, deve moltissimo a Radio3 e ai suoi programmi culturali.

Nessun commento: