lunedì 26 luglio 2010

La Divina Commedia illustrata da Miquel Barceló


Nel 2004 il pittore spagnolo Miquel Barceló ha esposto al Louvre una serie di acquerelli che illustravano la Divina Commedia.
La mostra, nell'ambito di una lunga tradizione di dialogo tra gli artisti viventi e i capolavori dei loro illustri predecessori, faceva eco all'esposizione "Dante e Virgilio all'inferno di Eugène Delacroix", organizzata dal Dipartimento di Pittura. Le opere dell'artista spagnolo, una sessantina in tutto, sono state esposte in successione in una sala del Dipartimento di Arti Grafiche: in aprile i disegni ispirati all'Inferno, in maggio quelli del Purgatorio e in giugno quelli del Paradiso. I disegni, eseguiti tra il 2000 e il 2002, erano destinati inizialmente ad accompagnare i tre tomi di un'edizione spagnola pubblicata dal Circulo de Lectores nel 2003, e apparsa successivamente in Francia per i tipi di France Loisirs.

Grazie al blog "Tangencias", curato da Emilio Aurelio Gil Alvarez, è possibile ammirare alcuni acquerelli.
Si possono reperire altre illustrazioni sul Dossier per la stampa, scaricabile dal sito del Louvre.

Nessun commento: