giovedì 22 ottobre 2009

"The Wave"


Mesi fa una collega che era al corrente della mia esperienza didattica negli Stati Uniti, mi chiese di parlare alle studentesse di un liceo socio-psico-pedagogico della scuola americana. Un aspetto che mi interessava sviluppare era quello della violenza, ben descritto in alcuni film come Bowling for Columbine (2002) di Michael Moore o Elephant (2003) di Gus Van Sant [a cui magari dedichero' un prossimo post].
In quei giorni stava uscendo in Italia Die Welle (2008) di Dennis Gansel [intitolato in italiano L'onda].
Mentre cercavo del materiale per le lezioni, ebbi l'occasione di visionare -grazie a You Tube- l'intero film americano che sta alla base del remake tedesco.
Questo film e' di grandissimo interesse per vari motivi: psicologici, pedagogici, sociologici e storici.

Todd Strass ha dichiarato: "L'uccisione di 6 milioni di Ebrei (piu' migliaia di altri "indesiderabili") potrebbe essere vista come un evento lontano dalla nostra vita. Ma non e' cosi'. Sei consapevole che simili massacri di gente innocente continuano ai nostri giorni?" Questo e analoghi interrogativi vanno posti alle nuove generazioni.

Ecco le attivita' didattiche che proposi alla classe del Liceo Anguissola:
Leggi la voce della versione inglese enciclopedia Wikipedia The Third Wave, relativa all’esperimento che un insegnante, Ron Jones, condusse nel 1967 a Palo Alto.
- In che cosa consistette l’esperimento?
- Cosa Jones chiese agli studenti di fare nei vari giorni?
Leggi la voce The Wave (TV special), relativa al film per la tv, diretto nel 1981 da Alexander Grasshoff.
Il film puo’ essere visto su YouTube:
Parte 1
Parte 2
Leggi la voce The Wave (book), relativa al romanzo di Todd Strasser (1981) [uso’ lo pseud. Morton Rhue]
- Descrivi i vari personaggi
- Quali informazioni si possono ricavare sulla societa’ e sulla scuola americana negli anni ’80?
- Discuti con i compagni il tuo parere sul film.
Leggi la voce The Wave (2008 film), relativa al film Die Welle, diretto da Dennis Gansel nel 2008 {di questa voce esiste anche la corrispondente in italiano}
- Discuti con i compagni sulla possibilita’ che un esperimento del genere possa realizzarsi in Italia.

Un post del blog Catalepton fornisce link a recensioni e altri spunti.

Nessun commento: