sabato 5 settembre 2009

Verga e l'opera lirica: "Cavalleria rusticana"


A partire da Cavalleria rusticana Giovanni Targioni-Tozzetti e Guido Menasci scrissero un libretto per il giovane compositore Pietro Mascagni. L'opera, andata in scena per la prima volta nel 1890, ebbe un successo enorme, che non e' venuto meno nel tempo, tanto che si parla di migliaia di rappresentazioni prima della morte del compositore, avvenuta nel '45, e in seguito fino ai nostri giorni.

* Leggi il testo della novella (1883)

* Leggi il testo dell'omonimo dramma (1894)

* Leggi il libretto (1890)

* Ascolta l'opera di Mascagni [tra i moltissimi video disponibili online abbiamo scelto la versione integrale diretta da Herbert von Karajan, regia cinematografica di Ake Falck (1968)]
video 1/9
video 2/9
video 3/9
video 4/9
video 5/9
video 6/9
video 7/9
video 8/9
video 9/9

Tra il compositore e Verga nacque un lungo contenzioso, ben documentato da Umberto D'Arro' .

Esistono altri due melodrammi collegati alla novella rusticana:

- Mala Pasqua (1890) di Stanislao Gastaldon / libretto di Gian Domenico Bartocci Fontana [quest'opera e' nota soprattutto per l'aria Musica proibita - che puoi ascoltare nell'interpretazione di Ileana Cotrubas, Enrico Caruso, Tito Gobbi]

- Cavalleria rusticana (1907) poi chiamata La giostra dei falchi (1914) di Domenico Monleone / libretto di Giuseppe Monleone

Nessun commento: