venerdì 11 settembre 2009

Leopardi in rete


Tre siti possono fare da introduzione allo studio di Giacomo Leopardi:
- quello a cura del Centro Nazionale di Studi Leopardiani
- quello di Internet culturale - Viaggi nel testo
- la sezione dei Classici italiani di Giuseppe Bonghi

Le opere di Leopardi possono essere consultate online presso vari siti. Oltre ai citati:
- Scrittori d'Italia Laterza
- Biblioteca Italiana Universita' degli Studi di Roma "La Sapienza"

Alcuni manoscritti autografi posseduti dalla Biblioteca Nazionale di Napoli sono visibili online con un'ottima risoluzione. Anche Internet culturale offre la possibilita' di consultare manoscritti o correzioni autografe a partire da edizioni a stampa.

Nessun commento: