sabato 6 dicembre 2008

La biblioteca digitale IntraText: presentazione

Internet offre enormi potenzialita’ per rinnovare la didattica. Tra le risorse piu’ interessanti, vi sono le biblioteche digitali, enormi banche dati che permettono agli studenti di leggere online moltissimi testi della letteratura italiana.

La Biblioteca Digitale IntraText:

* è una biblioteca a pieno testo affidabile gestita da esperti che pubblica con cura scientifica testi, periodici, Opera Omnia, archivi. Ha collaborazioni con i maggiori istituti religiosi e con istituti di ricerca.

* pubblica con elevata qualità editoriale e con una interfaccia completa di lettura e ricerca secondo criteri scientifici che garantiscono la corretta rappresentazione dei contenuti, confrontabile con le migliori edizioni a stampa.

* adotta soluzioni specifiche per facilitare l’accesso e abbattere le barriere elettroniche conformandosi ai più severi standard internazionali. Ha ottenuto prestigiosi premi e certificazioni.

* pubblica testi di argomento religioso, filosofico, letterario e scientifico in più di 40 lingue con aggiornamento costante e quotidiano dei testi e delle raccolte. Presta particolare attenzione al trattamento delle lingue minori.

La sezione ITALIANA offre 2624 testi e l’opera omnia di autori presenti nei programmi del biennio e del triennio quali i seguenti: Luigi Capuana, Carlo Cattaneo, Grazia Deledda, Antonio Fogazzaro, Carlo Goldoni, Niccolò Machiavelli, Alessandro Manzoni, Metastasio, Italo Svevo, Giovanni Verga.

Nessun commento: